ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Violenta 20enne dopo discoteca,arrestato

Violenta 20enne dopo discoteca,arrestato
Sospettato di altre aggressioni, Cc invitano a denunciare
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 12 OTT – Ha aggredito e violentato in strada
una ventenne, originaria dell’Ecuador, che tornava a casa a
piedi dopo aver trascorso la notte in un locale di Torino. A.
L., italiano di 30 anni, residente a Moncalieri, è stato
arrestato dai carabinieri, che sospettano possa aver commesso
altre aggressioni. Sempre con lo stesso modus operandi. Secondo i militari dell’Arma, l’uomo attendeva in prossimità
dei locali della movida torinese, scegliendo le sue ‘prede’ tra
le giovani donne che uscivano da sole. Poi le seguiva e le
aggrediva alle spalle. Episodi non denunciati per vergogna dalle
stesse vittime. “Non abbiate paura di denunciare”, è l’appello del Comando
provinciale dei carabinieri di Torino, che invitano eventuali
altre vittime a presentarsi in caserma per visionare la foto
dell’arrestato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.