ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ue: Giorgetti, lottare ma no colpi testa

Ue: Giorgetti, lottare ma no colpi testa
Con le vecchie ricette saremmo finiti nel burrone
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRENTO, 12 OTT – “Noi pensiamo che le ricette
proposte in questi anni abbiano sicuramente fatto la fortuna di
alcuni popoli europei, ma non quella del popolo italiano. E oggi
noi, senza fare colpi di testa, senza essere irresponsabili,
sappiamo perfettamente che serve fare un braccio di ferro per
portare avanti le proprie idee e rompere gli equilibri
consolidati”. Così, parlando della nota di aggiornamento al Def,
il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo
Giorgetti, a Trento per la campagna elettorale delle provinciali
della Lega con il candidato Maurizio Fugatti. “Lo stiamo facendo – ha aggiunto – perché sappiamo che con le
vecchie ricette saremmo finiti nel burrone. Con altre non ci
andiamo nel burrone”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.