ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pedofilia: Papa, sì dimissioni Wuerl

Pedofilia: Papa, sì dimissioni Wuerl
Giurì Pennsylvania accusa vescovo Washington copertura abusi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 12 OTT – Papa Francesco ha
accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di
Washington, presentata dal cardinale Donald W. Wuerl. Nell’indagine sugli abusi sessuali su minori condotta nello
Stato Usa della Pennsylvania, il card. Wuerl era stato accusato
di aver coperto numerosi preti pedofili quand’era vescovo di
Pittsburgh. Il card. Wuerl, 78 anni il prossimo 12 novembre, arcivescovo
di Washington dal 16 maggio 2006, è il prelato più alto in grado
coinvolto nelle recenti indagini sulla pedofilia condotte in
vari Stati americani, tra cui la Pennsylvania. Il suo
coinvolgimento riguarda in particolare l’accusa di aver coperto
numerosi casi di abusi sessuali di sacerdoti nel periodo, tra il
1988 e il 2006, era vescovo di Pittsburgh.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.