ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lavinia Biagiotti, il golf per passione

Lavinia Biagiotti, il golf per passione
Alla manager e figlia della stilista il 'Mecenate Sport'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – “Siamo stati i primi a portare in
passerella i grandi campioni, dando vita al binomio ‘moda e
sport’. Tutto è nato per un sincero coinvolgimento nei confronti
di questi ‘eroi del quotidiano’ che regalano all’Italia grandi
vittorie”: così Laura Biagiotti, vincitrice della 7/a edizione
del Premio Mecenate dello Sport-“Varaldo Di Pietro”. “E sempre
per passione ha aggiunto Biagiotti è nato il Golf Marco Simone
che nel 2022 ospiterà la Ryder Cup. Una delle esperienze più
straordinarie che ho vissuto è stato ospitare l’Open d’Italia
per Disabili. Le barriere nel golf si annullano completamente,
aprendo a visioni ed emozioni nuove. Per tradurre in realtà il
mio motto “it can be done”, si può fare!”. Presidente e Ceo di
Biagiotti Group dal luglio 2017, Lavinia Biagiotti Cigna, figlia
della stilista Laura scomparsa un anno fa e di Gianni Cigna, nel
‘Mecenate’ succede a Timothy Shriver Kennedy, presidente
internazionale di Special Olympics. La cerimonia di premiazione
il 18 ottobre nel Salone d’Onore del Coni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.