ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Blengini a azzurre pallavolo,'credeteci'

Blengini a azzurre pallavolo,'credeteci'
"Giocare dall'altra parte del mondo diverso che farlo in casa"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TRENTO, 12 OTT – Non usa la parola ‘pressione’ ma il
nocciolo, forse, sta tutto lì. Gianlorenzo Blengini ha solo
sfiorato il sogno mondo mondiale con l’Italvolley; è arrivato
alle Final Six, per poi crollare davanti alla Serbia e
compromettere tutto. Le ragazze guidate da Davide Mazzanti
invece, in questi giorni ai Mondiali in Giappone stanno
alimentando sogni di gloria. “Siamo partiti ambiziosi e non
siamo arrivati fino in fondo” dice Blengini a Trento, al
Festival dello Sport, organizzato da Gazzetta e Trentino, poi
rende merito alla nazionale rosa, arrivata anch’essa alla Top
Six. “Le ragazze hanno imboccato una strada importante e
mostrato qualità straordinarie nonostante la giovane età. Ma,
memore anche del nostro cammino, dico ‘andiamo avanti una
partita alla volta’. Se vogliamo cercare differenze tra noi e le
ragazze è che loro giocano in Giappone. E’ totalmente diverso
che giocarlo in casa. Vivere vigilia, gara e post gara in
Giappone è diverso rispetto a farlo in Italia da squadra
italiana”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.