ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ilva: fuga gas da tubazione,nessun danno

Ilva: fuga gas da tubazione,nessun danno
Azienda, allarme rientrato e lavoratori tornati nelle loro aree
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TARANTO, 11 OTT – Una fuga di gas, già rientrata e
senza conseguenze per i lavoratori, si è verificata questa
mattina durante la bonifica di una tubazione dell’impianto OG1
(Gasometro) nel tratto tra l’Acciaieria 1 e l’area Altiforni
dell’Ilva di Taranto. Come da procedura, si è proceduto
all’evacuazione del personale impegnato nel reparto – tra
diretti e appalto – per motivi precauzionali. I lavoratori sono
stati temporaneamente allontanati e raggruppati nel punto di
raccolta di emergenza. Secondo prassi, viene immesso azoto dal lato gasometro che
spinge il gas OG presente nella tubazione fino a farlo uscire da
alcune “caminelle” appena fuori dall’Acciaieria 1. Fonti
aziendali precisano che “il gas residuo, a causa delle
condizioni climatiche, è stato rilevato nelle zone adiacenti
tramite appositi rilevatori in dotazione al personale. A scopo
precauzionale sono state immediatamente avviate le procedure di
sicurezza. È già tutto rientrato e i lavoratori sono tornati
nelle rispettive aree”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.