ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Crollo ponte, commercianti in piazza

Crollo ponte, commercianti in piazza
Centinaia in corteo, Liberate la Valpolcevera rischiamo chiusura
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 8 OTT – “Liberate la Valpolcevera” è lo slogan
con cui i commercianti della Valpolcevera, messi in ginocchio
dal crollo del ponte Morandi, manifestano per chiedere
interventi per far riprendere la ‘vita’ nella zona. Lo slogan è
scritto su uno striscione che apre il corteo. Alla
manifestazione, la prima dei cittadini dal giorno del crollo (14
agosto, 43 morti), partecipa anche una delegazione di sfollati.
I manifestanti sfileranno nel centro di Genova con tappe davanti
alla Regione e alla prefettura. I commercianti della
Valpolcevera si sono radunati in piazza Caricamento, al Porto
Antico. Gli abitanti della Valpolcevera – alcune centinaia le
persone in piazza al momento – chiedono con altri striscioni la
riapertura delle strade, il potenziamento dei servizi sanitari e
la difesa del lavoro. “Oltre il ponte c’e la voglia di ripartire
ed avere risposte concrete” dicono dal megafono gli
organizzatori. mentre uno dei cori è: “Bucci aprici le strade”.
Alcuni commercianti lamentano un crollo degli incassi di circa
il 50%.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.