ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Samp: Giampaolo,battuto avversario forte

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BERGAMO, 7 OTT – La Sampdoria si issa ai piani alti
per spingere l’Atalanta giù dal trono delle sorprese e il suo
allenatore Marco Giampaolo è in vena di paragoni con
l’avversario sconfitto: “L’obiettivo è mettere un mattoncino
sopra l’altro: abbiamo fuori una decina di Nazionali, sono
esperienze che aiutano a crescere tutta la squadra, perché i
giocatori imparano a migliorarsi. E’ lo stesso percorso dei
nerazzurri negli ultimi due anni: risultati e qualità”, le sue
parole. “La classifica attuale non conta nulla – osserva
l’allenatore della Samp – ma c‘è una sosta e ce la saremmo presa
com‘è anche se avessimo perso. La vittoria è pesante, perché
reputo l’avversario molto forte, non è facile tornare da Bergamo
con un risultato positivo. La partita è stata sofferta contro
una squadra fisica e sagomata nell’uno contro uno”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.