ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ronaldo: legale accusatrice, perse prove

Ronaldo: legale accusatrice, perse prove
Der Spiegel, polizia non ha più né dichiarazioni né abito donna
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NEWYORK, 6 OTT – Le prove sul presunto stupro di
Cristiano Ronardo sono andate perse. Secondo quanto dichiarato a
Der Spiegel da Leslie Mark Stovall, il legale dell’accusatrice
di Ronaldo, le dichiarazioni rilasciate dalla sua assistita
Kathryn Mayorga nel 2009 alla polizia sono sparite. Così come
non esistono più il vestito e la biancheria intima che la donna
indossava la sera del presunto assalto e che aveva consegnato
alla polizia di Las Vegas come prova.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.