ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Baby rapinatori in Brianza, 4 arresti

Baby rapinatori in Brianza, 4 arresti
Puntarono coltello a vigilante. Genitori li difendono, 'bravate'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CESANOMADERNO (MONZA), 5 OTT – Quattro ragazzi fra
i 15 e il 17 anni sono stati arrestati e posti in comunità con
l’accusa di aver compiuto 5 rapine in Brianza, nella zona di
Cesano Maderno. La baby gang scoperta da un’indagine dei
carabinieri di Desio (Monza) è accusata di aver rapinato almeno
quattro giovani e la guardia giurata di un supermercato. Una
delle vittime è finita al pronto soccorso con dieci giorni di
prognosi per le percosse subite. In un altro episodio uno dei
minori avrebbe minacciato il vigilante con un coltello. I
genitori dei ragazzi, due dei quali fermati dopo un primo
episodio dai carabinieri, poi rimessi a piede libero e dunque di
nuovo arrestati, avrebbero reagito giustificandoli e definendo
le loro azioni come “bravate”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.