ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giochi'26: Fontana, fiduciosi su Governo

Giochi'26: Fontana, fiduciosi su Governo
'Ma andiamo avanti perchè crediamo di poter coprire le garanzie'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 4 OTT – “Credo sia necessario che un
Governo sostenga, anche economicamente, un grande evento come le
Olimpiadi. Un evento che comporta un impegno da parte di tutto
il Paese, una cosa importante per l’Italia, non solo per la
Lombardia e per il Veneto. Quindi aspettiamo, fiduciosi, che il
Governo possa cambiare atteggiamento”. Così il presidente della
Lombardia, Attilio Fontana, sul mancato appoggio economico da
parte del Governo alle Olimpiadi 2026 per le quali Milano e
Cortina hanno avanzato la propria candidatura. “Noi, in ogni
caso, – rileva Fontana -, per il bene delle nostre regioni,
andiamo avanti, perché crediamo di essere in grado di coprire
ogni garanzia”. Fontana fa riferimento ai 370 milioni chiesti
come garanzia dal Cio. “E’ un impegno politico e non dobbiamo
firmare una fidejussione – precisa – che ci impegna da subito.
Quindi anche a livello di bilancio è un impegno che possiamo
gradualmente spalmare negli 8 anni che ci dividono dalle
Olimpiadi”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.