ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giochi '26: Sala, contiamo aiuto Governo

Giochi '26: Sala, contiamo aiuto Governo
"Finalmente dalla fase delle parole a quella del lavoro"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 4 OTT – “Finalmente siamo passati dalla
fase delle parole a quella del lavoro”. Lo ha detto dopo il
vertice con Cortina sulla candidatura alle Olimpiadi 2026 il
sindaco di Milano Giuseppe Sala, il quale conta “ancora
sull’aiuto del Governo. Non è giusto che il Governo non sostenga
i giochi – precisa -: abbiamo garantito al Cio che noi ci siamo.
Ma non consideriamo finita la discussione con il Governo”.
“Abbiamo poco tempo – osserva Sala – perché l’11 gennaio
dobbiamo consegnare il dossier, e prima l’8 o 8 ottobre la
candidatura Milano-Cortina 2026 dovrà essere inserita nella
short list”. “Stiamo parlando – ricorda – di due città, di due
Regioni che hanno esperienza e risorse per preparare un’ottima
candidatura e per vincere. Questa nuova modalità di Olimpiadi
sono oggettivamente low cost e pensiamo di poterci candidare in
maniera serie e credibile. Sono molto contento dello spirito che
anima le persone che stanno lavorando intorno al tavolo. Andiamo
avanti velocemente”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.