ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Agnelli,prossimi 6 anni saranno cruciali

Agnelli,prossimi 6 anni saranno cruciali
Nel 2024 nuovi calendari e nuovi format competizioni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 4 OTT – Nel 2024 “potranno essere ridiscussi
i calendari internazionali e il format delle competizioni”, un
fronte che la Juventus “presidia molto attivamente grazie
all’impegno dei suoi manager in seno agli organismi nazionali e
internazionali, oltre al mio personale come presidente
dell’European Club Association e membro del Comitato Esecutivo
Uefa”. Così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, nella
lettera agli azionisti in vista dell’assemblea del 25 ottobre.
“I prossimi sei anni – sostiene – saranno cruciali per la
Juventus e per il calcio italiano”. “Nei prossimi sei anni – aggiunge – si getteranno le basi del
calcio del futuro, con un dialogo intenso tra Fifa, Uefa e altre
confederazioni e federazioni nazionali, ma soprattutto con un
ruolo sempre maggiormente riconosciuto degli imprenditori e
degli investitori del mondo del calcio, che garantiscono
risorse, si assumono i rischi e intendono aumentare il valore di
tali investimenti, come in ogni settore economico”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.