ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chiamparino, Piemonte messo all'angolo

Lettura in corso:

Chiamparino, Piemonte messo all'angolo

Chiamparino, Piemonte messo all'angolo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 2 OTT - "Se c'era bisogno di un elemento che confermasse il fatto che questo Governo sta mettendo il Piemonte in un angolo, questa è la cartina di tornasole e io farò il possibile per impedirlo". Così, durante il Consiglio regionale del Piemonte, il governatore Sergio Chiamparino. "Le Olimpiadi - aggiunge - dimostrano in modo lampante che l'attuale Governo è fatto da un partito forte con la testa a Nord Est e da un partito minoritario che in testa come pensiero dominate ha la decrescita e non la crescita". "Se c'è uno spiraglio per tenere dentro le valli noi ci siamo, anche se ritengo cruciale l'assenza di Torino. Continuo a pensare che qualche spiraglio possa esserci", aggiunge Chiamparino che non risparmia critiche anche all'amministrazione pentastellata di Torino, "il cui atteggimento - dice - ha fortemente indebolito e minato la credibilità della candidatura".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.