ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lo United dà i sette giorni a Mourinho

Lo United dà i sette giorni a Mourinho
Al posto dell'allenatore portoghese è pronto l'ex Real, Zidane
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LONDRA, 1 OTT – José Mourinho ha una settimana di
tempo per scongiurare l’esonero. La terza sconfitta in
campionato, sabato sul campo del West Ham, ha certificato la
peggiore partenza del Manchester United in 29 anni di Premier.
Convincendo il dg dei Red Devils, Ed Woodward, con il quale i
rapporti da tempo sono pessimi, a prendere i primi contatti con
Zinedine Zidane, il grande favorito per la successione. Secondo
il tabloid Sun domenica l’ex tecnico del Real Madrid ha persino
telefonato allo stesso Mourinho per metterlo al corrente,
spiegandogli di non voler complottare alle sue spalle. Ma a
questo punto, complici anche i rapporti tesi con parte dello
spogliatoio (Paul Pogba in testa), solo un’immediata inversione
di risultati potrà evitare il licenziamento. Domani lo United
torna in campo in Champions contro il Valencia, quindi – nel
prossimo fine settimana – attende la visita all’Old Trafford del
Newcastle: due partite da vincere. Viceversa arriverà l’esonero,
con il probabile arrivo di Zidane.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.