ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fenice: Sovrintendente, abbiamo imparato

Fenice: Sovrintendente, abbiamo imparato
Locale interessato è blindato, intervento immediato
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 1 OTT – “Con la storia si impara e così il
principio di incendio è stato circoscritto e bloccato
all’istante”. A dirlo, all’ANSA, è il sovrintendente de La
Fenice Fortunato Ortombina che va al ricordo dell’incendio
doloso e devastante del 29 gennaio 1996 e che sottolinea come la
stanza degli apparati tecnici dove si è verificato il principio
di incendio è controllata da personale specializzato 24 ore su
24. “Si tratta di una stanza blindata – dice Ortombina – posta
davanti alla guardiania del teatro dove neppure io posso entrare
ma solo i tecnici preposti”. “L’intervento è stato immediato – aggiunge – e ora si stanno valutando i danni e le cause ma il
teatro, che oggi non ha programmazione, non ne risentirà”.
“Abbiamo subito evacuato il personale e chiuso alle visite
guidate La Fenice pur sapendo che la zona era circoscritta e già
in sicurezza” conclude Ortombrina.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.