This content is not available in your region

Croce celtica su lapide a Milano

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – MILANO, 30 SET – “Ferma condanna per il vergognoso
imbrattamento” della lapide dedicata a tre partigiani
all’interno del parco di via Moncucco è stata espressa dall’Anpi
Provinciale di Milano. Nella notte, ignoti hanno disegnato una
croce celtica sulla lapide dedicata a Luigi Bossi, Attilio
Lombardi e Alvez Sturaro. “L’ignobile azione – spiega Roberto Cenati, presidente
dell’Anpi milanese – offende la memoria di chi ha combattuto per
la libertà di tutti noi e Milano capitale della Resistenza.
Chiediamo alle pubbliche autorità di intervenire per individuare
i neofascisti responsabili di questo vergognoso oltraggio, in
aperto contrasto con i principi della Costituzione repubblicana
e le leggi Scelba e Mancino”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.