ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gattuso: non penso a 'fantasma' di Conte

Lettura in corso:

Gattuso: non penso a 'fantasma' di Conte

Gattuso: non penso a 'fantasma' di Conte
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CARNAGO (VARESE), 29 SET - "Il fantasma di Conte? Non posso pensare al fantasma di Conte o a chi arriverà. Sono un dipendente del Milan, provo a fare il mio lavoro con grande professionalità. Quando non arrivano i risultati è giusto che la società prenda provvedimenti. In questo momento sento la fiducia della società, dei giocatori e penso solo a vincere le partite e lavorare con grande impegno. Poi vediamo". Così Rino Gattuso sul rischio di essere sostituto sulla panchina del Milan, alla vigilia della trasferta in casa del Sassuolo. "La squadra gioca bene ma non riesce a raggiungere la vittoria, questo sta diventando un peso per tutti noi. La presenza della società è importante" ha aggiunto. Il Milan rischia problemi in attacco: Gonzalo Higuain è praticamente indisponibile e non sono al 100% nemmeno Patrick Cutrone e Fabio Borini, come ha spiegato Gattuso: "Higuain ha ancora un po' di fastidio. L'ultima parola la dirà lui, ma se non sta al 100% è inutile fare prove: c'è il rischio che si strappi".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.