This content is not available in your region

Raid razzisti, denunciati tre studenti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Raid razzisti, denunciati tre studenti
In provincia di Frosinone, accusati di percosse e lesioni

(ANSA) – ROMA, 26 SET -Percosse e lesioni durante alcuni raid
contro migranti in provincia di Frosinone. Per questo la polizia
ha fermato e denunciato tre studenti di 23 anni, residenti a
Ceprano (Frosinone), che ora sono accusati di propaganda e
istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale,
etnica e religiosa, minaccia, stalking percosse, lesioni
personali e danneggiamento. I tre giovani sono accusati di
essersi resi protagonisti di diversi episodi a sfondo razzista
dove ci sono alcuni centri di accoglienza per migranti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.