EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cozzi, non escludo demolizione prima

Cozzi, non escludo demolizione prima
Procuratore capo, ma non presentato piano da chi ha competenze
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 26 SET - "I tempi della demolizione non dipendono dalla procura. Ci sono i periti nominati dal gip che dovranno fare i loro accertamenti e non è detto che non si possa poi procedere alla demolizione anche prima della scadenza dei 60 giorni. Certo, c'è anche il problema che non è ancora stato presentato un piano da chi ha le competenze". Lo ha detto il procuratore capo di Genova, Francesco Cozzi, parlando dei tempi dell'incidente probatorio per il crollo del ponte Morandi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri

Brasile, fiume pieno di pesci morti a San Paolo: colpa degli scarichi industriali

Deputata romena con la museruola cacciata dal Parlamento Ue prima di voto per von der Leyen