EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Con coltello in chiesa minaccia i fedeli

Con coltello in chiesa minaccia i fedeli
Denunciato dalla Polizia, è in cura per problemi psichici
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA)- CINISELLO BALSAMO (MILANO), 24 SET - Un uomo di 51 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato per minacce e porto abusivo di armi, dopo essere entrato in chiesa durante la messa armato di coltello, ieri mattina a Cinisello Balsamo (Milano). Secondo la ricostruzione degli agenti, mentre nella chiesa Sacra Famiglia era in corso la funzione domenicale, il 51 enne, italiano, è entrato impugnando un coltello a serramanico e ha iniziato a bestemmiare e minacciare i presenti. Chiamati dai fedeli impauriti, i poliziotti hanno accerchiato l'uomo e lo hanno convinto a gettare l'arma. Portato in commissariato, identificato e denunciato, è stato accompagnato nel reparto di psichiatria dell'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, dove è risultato essere in cura da tempo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blinken in Moldova: Usa verso il sì all'Ucraina per attacchi in Russia con armi Nato

Rafah, Israele controlla corridoio Philadelphi tra Gaza e Egitto: aiuti ridotti del 70%

Così il Belgio si prepara alle elezioni federali, regionali ed europee