This content is not available in your region

'Abusò di paziente', rischia il processo

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – BOLOGNA, 24 SET – Avrebbe abusato sessualmente di un
anziano paziente a lui affidato, in un bagno dell’ospedale
Rizzoli di Bologna dove lo aveva accompagnato. Questa l’accusa
per un infermiere, nel frattempo licenziato dall’Istituto
ortopedico e che ora rischia il processo: il Gip ha infatti
ordinato di formulare l’imputazione coatta nei suo confronti. I fatti sono dell’estate 2017. Il paziente ricoverato, over
70 e con problemi di deambulazione, dopo la violenza si confidò
con un altro infermiere e dal reparto scattò una segnalazione
alle forze dell’ordine. Nonostante l’anziano poi non fece
denuncia, scattarono le indagini: furono sentiti vittima e
testimoni e la Procura aprì un’inchiesta per violenza sessuale.
Alla fine degli accertamenti, il pm ha chiesto l’archiviazione,
ritenendo il fatto non procedibile d’ufficio, ma il giudice,
analizzando gli atti, ha invece valutato diversamente e nei
giorni scorsi ha ordinato di chiedere il rinvio a giudizio per
l’infermiere.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.