This content is not available in your region

Morti nell'Archivio Arezzo, 5 indagati

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Morti nell'Archivio Arezzo, 5 indagati
Procura notifica avvisi di garanzia in vista delle autopsie

(ANSA) – AREZZO, 22 SET – Sarebbero cinque gli avvisi di
garanzia che il sostituto procuratore di Arezzo Laura Taddei ha
inviato ad altrettante persone nell’ambito delle indagini sulla
morte di Filippo Bagni e Piero Bruni, i due dipendenti
dell’Archivio di Stato di Arezzo uccisi giovedì scorso da una
fuga di gas argon. Gli avvisi di garanzia riguarderebbero, tra
gli altri, un dirigente dell’Archivio di Stato e uno della ditta
titolare della manutenzione dell’impianto antincendio da cui si
è sprigionato il gas che ha ucciso i due impiegati. Gli avvisi
di garanzia sono un atto dovuto che la procura, che indaga per
omicidio colposo plurimo, ha disposto prima dell’autopsia in
programma domani.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.