EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Gattuso, Milan gioca partite a metà

Gattuso, Milan gioca partite a metà
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 23 SET - "Ciò che ci preoccupa è non riuscire a dare continuità, stiamo facendo partite a metà". Rino Gattuso non nasconde le perplessità sul suo Milan, che ha incassato il secondo pareggio di fila in campionato facendosi raggiungere al 91' dall'Atalanta. "Stiamo giocando un buon calcio ma le partite non durano 45 minuti, serve continuità. Nel primo tempo ci si divertiva, giocavamo in 20 metri. Poi - è l'analisi del tecnico rossonero - si è spenta la luce, sembravamo un'altra squadra, più allungata, come se gli avversari non ci fossero. I cambi dell'Atalanta hanno dato a loro velocità e tecnica, mentre noi abbiamo sofferto. Secondo me è una questione fisica e mentale, le cose vanno di pari passo. La zona Champions è lontana? Non può essere una chimera, in questo momento ognuno di noi ha il dovere di credere a questo obiettivo e inseguirlo fino all'ultima giornata. Iniziare a pensare al quinto o al sesto posto, non ci porta da nessuna parte. Dobbiamo capire perché succedono i black out".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Donald Sutherland è morto. L'Oscar alla carriera e attore di Quella sporca dozzina aveva 88 anni

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare

Kenya, proteste e sconti nelle strade di Nairobi