This content is not available in your region

Fischi e cori, Roma contestata da tifosi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Fischi e cori, Roma contestata da tifosi
Da spalti Dall'Ara,"Vogliamo un tiro in porta.Andate a lavorare"

(ANSA) – BOLOGNA, 23 SET – “Andate a lavorare, andate a
lavorare”. Contestazione a Bologna da parte dei tifosi della
Roma sistemati nel settore ospiti, che non hanno digerito la
seconda sconfitta in campionato dei loro beniamini. Dopo il gol
del 2 a 0 dei rossoblu con Santander, il pubblico romanista si è
spazientito e ha cominciato a fischiare e a irridere con cori di
scherno i giallorossi. “Vogliamo un tiro in porta” è il coro che
si è alzato dallo spazio riservato ai romanisti, che poi hanno
intonato anche il più classico “andate a lavorare”. All’uscita
dal campo poi è arrivata una pioggia di fischi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.