ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

De Rossi, via Di Francesco? Non è ora

Lettura in corso:

De Rossi, via Di Francesco? Non è ora

De Rossi, via Di Francesco? Non è ora
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 23 SET - "Continuare con questo allenatore o voltare pagina? Se è lo stesso che ci ha portato in semifinale di Champions e con cui comunicavamo, non vedo perché debba essere preso come colpevole solo lui. Per battere Bologna e Chievo, con tutto il rispetto, non c'è bisogno di avere Guardiola in panchina. Non mi sembra il momento di dare tutte le colpe all'allenatore". Così Daniele De Rossi, dopo Bologna-Roma, "Ora c'è il senso illogico di quando cose vanno molto male e sembrano impossibili da invertire - dice ancora De Rossi -. Poi c'è il senso della mia esperienza che mi dice che questi momenti li abbiamo già passati e ne siamo sempre usciti fuori, più o meno bene. C'è tempo, e l'obbligo morale di provare a fare molto meglio. Di sicuro Di Francesco dovrà rivedere delle cose, ma quando le cose vanno male non si salva nessuno".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.