Uccide madre e si getta da un ponte

Uccide madre e si getta da un ponte
Due morti in Emilia, ipotesi omicidio-suicidio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 20 SET - Un uomo di 53 anni avrebbe ucciso la madre, probabilmente strangolandola, e poi si è tolto la vita buttandosi da un ponte. Il suo corpo è stato trovato in mattinata a Ponte Secchia, frazione di Baiso, nel Reggiano, sotto a un viadotto di una strada provinciale dopo la segnalazione di un automobilista ai carabinieri. Successivi accertamenti hanno portato a fare un controllo in una casa di Sassuolo (Modena) dove i due risiedevano e dove è stato trovato il cadavere della donna, Elide Valentini, 80enne. L'ipotesi più accreditata è che si tratti di omicidio-suicidio. L'allarme ai carabinieri di Baiso e Castelnuovo ne' Monti è stato dato intorno alle 7.30 da un automobilista che ha visto una vettura vicino al ponte, alto una decina di metri, con il motore acceso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale