EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Trovato cadavere, forse pusher scomparso

Trovato cadavere, forse pusher scomparso
Sotterrato in terreno agricolo e scoperto dai carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 20 SET - Secondo gli investigatori appartiene a Davide Tarantino, un pusher ritenuto affiliato al clan camorristico degli "Amato-Pagano", scomparso nel febbraio del 2016, il cadavere scoperto oggi dai carabinieri in un terreno agricolo di Melito (Napoli). Dell'uomo, che spacciava per conto degli Amato-Pagano in una piazza di spaccio della cosiddetta "219" di Melito, se ne persero le tracce circa due anni fa, dopo essere uscito di casa. Il rinvenimento del corpo, sotterrato, giunge al termine di indagini dei militari del nucleo investigativo di Napoli coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Almeno 577 persone uccise dal caldo durante il pellegrinaggio alla Mecca

Argentina, nuova protesta contro Milei per chiedere il rilascio di 16 manifestanti

Russia: soldato statunitense condannato a tre anni per furto, aggressione e minacce di morte