ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Appendino, non si va avanti alla cieca

Lettura in corso:

Appendino, non si va avanti alla cieca

Appendino, non si va avanti alla cieca
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 20 SET - "Per me è fondamentale e imprescindibile che sia fatta la massima e totale chiarezza su chi finanzia l'evento e come. Se si vuole portare avanti l'ipotesi di Olimpiadi senza fondi statali, ma sostenute da Regioni e privati, si chiarisca prima chi mette quanto, altrimenti è da irresponsabili andare avanti alla cieca". La sindaca Chiara Appendino torna così, su Facebook, sulla decisione di sfilare Torino dalla candidatura alle Olimpiadi invernali del 2026. "Non si prendono impegni a scatola chiusa - aggiunge Appendino - Torino non c'è perché la proposta manca di chiarezza e trasparenza. Vogliono garantire e finanziare le Regioni? Se sì, quali e in che misura? Vorrei ricordare che nell'attuale versione del masterplan sono previsti eventi anche in Trentino. Si vogliono finanziare le Olimpiadi tramite capitali privati? Quali? Sono domande che ad oggi non trovano risposta".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.