This content is not available in your region

Violenta donna su spiaggia Peglio,preso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Violenta donna su spiaggia Peglio,preso
Identificato dai carabinieri. L'aggressione all'alba di lunedì

(ANSA) – GENOVA, 19 SET – Un marocchino di 31 anni,
pregiudicato e senza fissa dimora, è stato arrestato dai
carabinieri per violenza sessuale e rapina. I militari della
compagnia di Arenzano lo hanno identificato in seguito alla
denuncia di una ragazza genovese, che ha riferito di essere
stata aggredita e violentata sul lungomare di Pegli all’alba di
lunedì scorso. I due si erano conosciuti in un locale della zona. Dopo la
violenza, l’uomo, B.M. le sue iniziali, irregolare sul
territorio nazionale, le ha rubata il telefono cellulare e il
denaro in contanti che aveva con sé. Dopo l’arresto, è stato
tradotto presso la casa circondariale di Genova Marassi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.