EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Scuola senza fondamenta a Sperlonga

Scuola senza fondamenta a Sperlonga
Appalti truccati e corruzione. Sequestrato anche istituto Gaeta
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 SET - Una nuova ala di una scuola costruita senza fondamenta per risparmiare sui costi dei lavori per un appalto vinto con un'offerta a ribasso. Lo hanno accertato i carabinieri del comando provinciale di Latina nell'ambito della seconda parte dell'inchiesta Tiberio, che a gennaio 2017 aveva già portato all'arresto di 10 persone tra cui il sindaco di Sperlonga Armando Cusani, oggi in libertà e tornato a ricoprire la carica di primo cittadino. Oggi due imprenditori di Formia sono stati arrestati per corruzione, turbata libertà degli incanti, frode in pubbliche forniture e truffa. Pietro e Francesco Ruggeri, della ditta Dr costruzioni avevano ottenuto l'appalto per la realizzazione di una nuova ala del plesso scolastico Alfredo Aspri di Sperlonga e per l'ampliamento della palestra del Liceo Enrico Fermi di Gaeta. Anche quest'ultimo cantiere è stato posto sotto sequestro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale

Corea del Nord: il 18 giugno Putin a Pyongyang da Kim Jong-un, è la prima volta dal 2000

Le notizie del giorno | 17 giugno - Pomeridiane