This content is not available in your region

Morto per un selfie: sequestrata area

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Morto per un selfie: sequestrata area
Decisione della Procura di Monza per accertamenti

(ANSA) – SESTOSANGIOVANNI (MILANO), 19 SET – La Procura di
Monza ha sequestrato la parte di tetto del centro commerciale
‘Sarca’ di Sesto San Giovanni (Milano), dove sabato notte Andrea
Barone, 15 anni, è precipitato per 30 metri in un condotto di
areazione, perdendo la vita. Lo ha comunicato il Procuratore
della Repubblica di Monza Luisa Zanetti. L’inchiesta per omicidio colposo, coordinata dal pm monzese
Carlo Cinque, dovrà ricostruire la dinamica del drammatico
incidente e accertare eventuali responsabilità.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.