EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mattarella, riflettere su eccidi nazisti

Mattarella, riflettere su eccidi nazisti
Messaggio nell'anniversario delle rappresaglie naziste di Boves
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 SET - "Il mio auspicio e la mia più profonda convinzione" è che la strage nazista di Boves del '43 nel cuneese possa "costituire momento di riflessione per le giovani generazioni circa le terribili prove che l'Italia ha dovuto affrontare per riconquistare libertà, democrazia e dignità nazionale". Lo scrive il presidente Sergio Mattarella in un messaggio nella ricorrenza del settantacinquesimo anniversario dell'eccidio di Boves dove i nazisti fucilarono una serie di civili come atto di rappresaglia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Estonia, la premier Kallas si dimette: guiderà la diplomazia dell'Unione europea

Le notizie del giorno | 15 luglio - Pomeridiane

Nel sud della Romania, il mercato dei cocomeri è saturo e gli agricoltori sono nei guai