ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lazio: Inzaghi, dovevamo chiuderla prima

Lettura in corso:

Lazio: Inzaghi, dovevamo chiuderla prima

Lazio: Inzaghi, dovevamo chiuderla prima
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - EMPOLI, 16 SET - È un Simone Inzaghi soddisfatto per la seconda partita vinta 1-0, ma consapevole di aver rischiato qualcosa contro un buon Empoli. "Fa sempre piacere vincere, abbiano dato continuità e fatto risultato pieno contro una ottima squadra - ha detto il tecnico biancoceleste -. Bene l'Empoli nel primo tempo, poi noi abbiamo iniziato col piglio giusto la ripresa. Abbiamo peccato nel non chiudere la gara e poi abbiamo rischiato di pareggiare a tempo scaduto. Le cosiddette piccole non regalano nulla". E poi c'è Aurelio Andreazzoli, non certo contento: "Potevamo fare di più, era un banco di prova buono che ci soddisfa. Ma alla fine c'è di mezzo la classifica. Ci manca qualcosa, anche a Verona e anche a Genova è successo. Accontentiamoci dei complimenti, anche degli avversari, ma dobbiamo invertire la tendenza. Siamo bravi a giocare come abbiamo fatto ma perseguendo il risultato. Altrimenti saremo belli, ma con pochi punti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.