ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: a Zante crolla un pezzo di scogliera

Lettura in corso:

Grecia: a Zante crolla un pezzo di scogliera

Grecia: a Zante crolla un pezzo di scogliera
@ Copyright :
Imera Zakynthou/Eurokinissi/via REUTERS
Dimensioni di testo Aa Aa

Momenti di terrore sulla spiaggia del Relitto a Zante, in Grecia. Un enorme pezzo di roccia è caduto in mare provocando il ferimento di tre persone.

Le autorità hanno chiuso l'accesso alla spiaggia che si trova ai piedi di una scogliera di 200 metri ed è accessibile solo in barca.

Una delle spiagge più famose della Grecia prende il nome anche di Navagio, dai resti di una nave mercantile che venne distrutta lì quasi 40 anni fa.

"Abbiamo visto cadere prima un piccolo pezzo di roccia e poi un altro enorme - dice un turista - Si è creato un vortice che ha raggiunto le barche e le ha rovesciate. Poi l'onda ha trascinato via le nostre cose".

"Ho visto le rocce cadere una dopo l'altra - aggiunge un altro testimone - Siamo scappati e poi è arrivato un piccolo tsunami. Sono caduto e c'è stato un po' di panico".

Il presidente dell'associazione dei sismologi greci parla di incidente geodinamico in una zona tettonicamente attiva. Sono diverse le spiagge sulla costa ionica soggette a questi fenomeni.