ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Centinaio, spesso toghe inventano cose

Lettura in corso:

Centinaio, spesso toghe inventano cose

Centinaio, spesso toghe inventano cose
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 13 SET - "Nessuno è sopra la legge, ma neanche i magistrati sono sopra la legge. Ahimè i magistrati spesso la interpretano o si inventano le cose. Il potere giudiziario deve vedere le leggi ed applicarle, non se ne deve inventare altre e non ci devono essere magistrati che si dichiarano pubblicamente obiettori di coscienza riguardo alle leggi fatte da uno dei poteri dello Stato. Come ci deve essere la responsabilità dei politici ci deve essere la responsabilità dei magistrati. Devono essere responsabili di ciò che fanno". Così il ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio, ad Agorà RaiTre.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.