This content is not available in your region

Stadio dei Marmi, il successo è "Global"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Stadio dei Marmi, il successo è "Global"
Cala il sipario sul Longines Global Champions Tour

(ANSA) – ROMA, 9 SET – Con la vittoria del belga Niels
Bruynseels nel ‘Piccolo Gran Premio’ e il tradizionale Carosello
dei Carabinieri, si è chiusa allo Stadio dei Marmi “Pietro
Mennea” la quarta edizione del Longines Global Champions Tour di
Roma. La quindicesima tappa del Concorso Internazionale di salto
ostacoli definito “la Formula 1 dell’equitazione” ha registrato
un successo di pubblico senza precedenti, con oltre 15mila
presenze. L’evento clou della quattro giorni capitolina è stato
distribuito in oltre 90 paesi del mondo registrando la presenza
di ben 116 testate accreditate tra radio, tv, agenzie, carta
stampata e quotidiani online. Il Longines Global Champions Tour
ha regalato grandi emozioni con la vittoria del britannico Ben
Maher, che si è inoltre laureato campione assoluto del circuito
2018 con un turno di anticipo. Sotto il cielo di Roma trionfo
anche per i Miami Celtics nella competizione a squadre della
Global Champions League, team in cui milita tra gli altri
Jessica Springsteen, figlia di Bruce.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.