This content is not available in your region

Toro prende calci malattia, ecco '100%'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Toro prende calci malattia, ecco '100%'
Composta da adolescenti guariti da tumore.Con R.Margherita e Ugi

(ANSA) – TORINO, 7 SET – Si chiama ’100%’ ed è la prima
squadra di calcio formata da adolescenti guariti da un tumore.
Un’idea nata nel ritiro estivo del Torino e diventata realtà
grazie alla collaborazione con l’Oncoematologia pediatrica
dell’ospedale Infantile Regina Margherita e l’Ugi, l’Unione
Genitori Italiani, onlus che sostiene le famiglie nel percorso
di cura dei bambini malati di tumore. A presentare l’iniziativa, i difensori granata Moretti e De
Silvestri, alla presenza di mister Mazzarri. “Grazie a chi ha
contribuito a trasformare un’idea ‘maccheronica’ in realtà – sottolinea Moretti -. In bocca al lupo ai ragazzi, vestiti in
granata sono bellissimi…”. Da fine mese la ’100%’ si allenerà con staff del Toro. “Negli
anni ’70 i dati sull’oncologia pediatrica erano sconfortanti,
meno del 40% guariva – spiega Silvio Falco, dg Città della
Salute di Torino -. Ora si supera l’80%”. “Guarire non significa
solo eradicare la malattia, ma reinserire”, aggiunge Franca
Fagioli, direttore Oncoematologia del Regina Margherita.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.