ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Figc, avv. Napolitano,grave atto Catania

Lettura in corso:

Figc, avv. Napolitano,grave atto Catania

Figc, avv. Napolitano,grave atto Catania
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 07 SET - "Dal punto di vista della giustizia sportiva, stiamo assistendo a un secondo campionato, un torneo giudiziario a 6 squadre, più altri partecipanti, che diversamente dal campo si gioca senza esclusione di colpi". Così l'avv. Giulio Napolitano, padre della riforma della giustizia sportiva, intervenendo in difesa della Figc e del suo commissario straordinario Roberto Fabbricini, davanti al Collegio di Garanzia dove 6 club che ambiscono al ripescaggio hanno chiesto l'annullamento della delibera che prevede la Serie B a 19 squadre. Riferendosi alla denuncia del Catania, Napolitano ha aggiunto: "Ieri è accaduto un fatto grave, che il commissario straordinario della Figc è stato denunciato per abuso d'ufficio dopo una vita dedicata allo sport. Questo trasforma il giudizio odierno in una sorta di processo penale con rito immediato: stiamo creando i presupposti per un'incriminazione o una condanna per abuso d'ufficio, cosa che trovo molto grave".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.