This content is not available in your region

Uccide i figli: pm, vada a processo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Uccide i figli: pm, vada a processo
La donna soffocò la figlia e accoltellò poi il fratellino

(ANSA) – MILANO, 5 SET – Il pm di Mantova Andrea Ranalli ha
chiesto il rinvio a giudizio di Antonella Barbieri, la
trentanovenne di Suzzara che lo scorso 7 dicembre ha prima
soffocato la figlia Kim di due anni, ed ha poi accoltellato il
fratellino Lorenzo di cinque e infine ha tentato il suicidio. Dopo l’omicidio della bambina in casa, la donna portò in auto
il figlio verso Luzzara (Reggio Emilia). Quando la macchina si è
impantanata nella golena del Po ha accoltellato lui, a morte, e
se stessa. Antonella Barbieri si trova ora al Rems (l’ex ospedale
psichiatrico giudiziario) di Castiglione delle Stiviere. Nessuna richiesta di rinvio a giudizio invece per il marito
Andrea Benatti, che era stato indagato per omessa custodia. La
sua posizione è stata stralciata.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.