ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Truffa 200 milioni, arrestato in Brasile

Lettura in corso:

Truffa 200 milioni, arrestato in Brasile

Truffa 200 milioni, arrestato in Brasile
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 4 SET - Secondo gli investigatori nella sua carriera criminale Luigino Fiocco ha accumulato circa 200 milioni di euro. L'ingegnere aeronautico, nato a Chioggia nel 1950, condannato a oltre 10 anni per bancarotta fraudolenta, fallimento e appropriazione indebita di fondi pubblici, è stato arrestato in Brasile dai carabinieri di Milano. Nel novembre 2015, già ricercato per una condanna emessa dal tribunale di Cagliari, Fiocco aveva incassato 130 milioni di euro grazie a un accordo firmato in Cina dall'allora ministro Giannini e dalle autorità cinesi. Nel tempo aveva creato società (e preso fondi) in Italia, Svizzera, Cina e Brasile.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.