This content is not available in your region

Truffa 200 milioni, arrestato in Brasile

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Truffa 200 milioni, arrestato in Brasile
Da ricercato ottenne 130 milioni fondi internazionali

(ANSA) – MILANO, 4 SET – Secondo gli investigatori nella sua
carriera criminale Luigino Fiocco ha accumulato circa 200
milioni di euro. L’ingegnere aeronautico, nato a Chioggia nel
1950, condannato a oltre 10 anni per bancarotta fraudolenta,
fallimento e appropriazione indebita di fondi pubblici, è stato
arrestato in Brasile dai carabinieri di Milano. Nel novembre
2015, già ricercato per una condanna emessa dal tribunale di
Cagliari, Fiocco aveva incassato 130 milioni di euro grazie a un
accordo firmato in Cina dall’allora ministro Giannini e dalle
autorità cinesi. Nel tempo aveva creato società (e preso fondi)
in Italia, Svizzera, Cina e Brasile.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.