This content is not available in your region

Doping: Rusada, pessimismo su reintegro

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Doping: Rusada, pessimismo su reintegro
Sospesa nel 2015 per doping di Stato in Russia

(ANSA) – MOSCA, 4 SET – Il direttore dell’agenzia antidoping
russa Rusada, Iuri Ganus, è pessimista sulla possibilità che
l’organizzazione di cui è a capo sia reintegrata dall’agenzia
antidoping mondiale Wada nella riunione in programma questo
mese. La Rusada è stata sospesa nel 2015 in seguito a un
rapporto Wada che denunciava un gigantesco sistema di doping di
Stato per favorire gli atleti russi. Da allora, l’agenzia
antidoping russa sta cercando di rinnovarsi per riguadagnare
fiducia a livello internazionale. “Sfortunatamente – ha detto
Ganus in una conferenza stampa a Mosca – non sono ottimista”. La
Rusada ha però anche annunciato di aver notevolmente aumentato
il numero di test antidoping che conduce: nei primi otto mesi di
quest’anno sono stati 7.013, oltre 800 più di tutti quelli
raccolti nel 2017.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.