This content is not available in your region

Barella, spetta a noi alzare il livello

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – FIRENZE, 04 SET – ‘‘Pochi italiani in campo? Tocca a
noi che giochiamo cercare di migliorare sempre di più e alzare
il livello in attesa che altri arrivano per dare una mano alla
Nazionale, in giro ce ne sono molti’‘. Così Nicolò Barella,
classe ’97, uno dei baby azzurri chiamati dall’Under 21 da
Mancini per preparare le prime due partite della Nations League.
‘‘Quanto alla mia decisione di restare a Cagliari è stata
condivisa con la società – ha continuato il centrocampista sardo – Lì sono a casa mia, è la squadra della mia città, mai preso in
considerazione eventuali offerte, devo fare vari step per
crescere’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.