This content is not available in your region

Balata "In Serie B i talenti italiani"

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – ROMA, 4 SET – “Nel nostro campionato ci sono valori
fondamentali che sono quelli dell’italianità e della
valorizzazione dei giovani. Questa è la nostra mission e quello
che serve per far ripartire il calcio, mettendo in campo i
talenti del nostro sport”. Il presidente della Lega di Serie B,
Maurizio Balata, approva senza riserve il monito-appello del ct
azzurro, Roberto Mancini sull’eccessiva presenza di stranieri in
campo nel campionato italiano. “Non lo dico per fare l’eco a
quanto ha detto il ct – ha detto Balata – ma sono effettivamente
obiettivi che da tempo ci diamo nel nostro torneo. “I dati ci
confortano, in queste due giornate il 73,59% dei calciatori in
rosa nei club di B è rappresentato da italiani, il 30,32% da U21
e il 44,46% da U23 – ha aggiunto – Questa è la nostra mission e
quello che serve per far ripartire il calcio, mettendo in campo
i talenti del nostro sport. Ecco perché ci sentiamo in linea con
il desiderio del selezionatore azzurro”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.