ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tiro a volo:Pellielo vuole 8/a Olimpiade

Lettura in corso:

Tiro a volo:Pellielo vuole 8/a Olimpiade

Tiro a volo:Pellielo vuole 8/a Olimpiade
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CHANGWON (COREA DEL SUD), 1 SET - Domani cominciano i Mondiali di tiro a volo e sarà subito in pedana, nella fossa, il protagonista più atteso. E' Giovanni Pellielo, che mette in chiaro il suo obiettivo: "voglio la Carta Olimpica per partecipare a Tokyo 2020". 48 anni, Pellielo è arrivato in Corea per partecipare al suo 20/o Mondiale. Dopo l'esordio a Barcellona nel 1993 bagnato con l'argento, non ha mai mancato l'appuntamento conquistando 4 ori, 3 argenti e 2 bronzi. Nessuno ha fatto meglio. Ma, più che un'altra medaglia mondiale, l'obiettivo dell'azzurro sarà quello di chiudere subito la pratica della qualificazione olimpica per Tokyo 2020. Dal suo debutto olimpico di Barcellona 1992, Pellielo ha sempre fatto parte della spedizione italiana, arrivando 4 volte sul podio con il bronzo di Sydney 2000 e gli argenti di Atene 2004, Pechino 2008 e Rio de Janeiro 2016. Quella giapponese potrebbe essere la sua 8/a Olimpiade, e in tal caso eguaglierebbe il primato di Piero e Raimondo D'Inzeo e della canoista Josefa Idem.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.