ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incendio: Allianz, 150 richieste danni

Lettura in corso:

Incendio: Allianz, 150 richieste danni

Incendio: Allianz, 150 richieste danni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 17 AGO - Alla luce dell'esplosione di un'autocisterna che lo scorso 6 agosto ha squarciato il viadotto di collegamento tra l'autostrada A1 e A14 a Borgo Panigale e che è costata la vita a due persone e il ferimento di altre 144, "le richieste di risarcimento per i danni subiti dai danneggiati nell'incidente ricevute tramite il numero verde" approntato "sono salite a 150". E' quanto scrive, in una nota, Allianz, compagnia assicuratrice della autocisterna della società Fratelli Loro.Di queste richieste, viene osservato, "all'incirca la metà riguardano abitazioni private, seguite da danni ad attività commerciali e lesioni personali". La compagnia, si legge ancora, "ha già iniziato a rimborsare i danneggiati e i primi rimborsi, a una settimana di distanza dall'incidente, hanno riguardato privati e attività commerciali. Allianz - conclude la nota - in costante dialogo con il Comune di Bologna, ha provveduto e proseguirà a velocizzare i pagamenti nell'interesse dei danneggiati coinvolti nell'incidente".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.