ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Impresa Zenit, dopo 0-4 vince 8-1 in 10

Lettura in corso:

Impresa Zenit, dopo 0-4 vince 8-1 in 10

Impresa Zenit, dopo 0-4 vince 8-1 in 10
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - Clamorosa impresa dello Zenit di San Pietroburgo, la ex squadra di Luciano Spalletti e Roberto mancini, che nel terzo turno dei preliminari di Europa League contro la Dinamo Minsk dopo lo 0-4 dell'andata è riuscita a qualificarsi per il playoff vincendo 8-1 ai supplementari e giocando 50' in 10 (e a porte chiuse) per l'espulsione di Paredes. L'ex romanista aveva portato in vantaggio i suoi al 22' ma il raddoppio era arrivato solo al 66' con Noboa, prima dell'exploit di Dzyuba che nel giro di 4 minuti (75' e 79') con una doppietta ha portato i russi ai supplementari. Non bastasse, al 9' pts i bielorussi con Yahaya hanno realizzato il gol che sembrava spianare la strada alla qualificazione, ma prima Driussi (109'), poi ancora Dzyuba (115' su rigore) ribaltavano di nuovo la partita che prima del 120' avrebbe visto altre due reti dello Zenit con Mak, al 122' (su rigore) e al 123'. Avversario dello Zenit al playoff saranno i norvegesi del Molde.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.