Crollo ponte: pm, non è stata fatalità

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Crollo ponte: pm, non è stata fatalità
Ma errore umano. Da progetto a manutenzione analizzeremo tutto

(ANSA) – ROMA, 15 AGO – “Non è stata una fatalità, ma un
errore umano” a provocare il crollo del ponte a Genova. Così il
procuratore capo di Genova Francesco Cozzi ha risposto ai
giornalisti al termine di un sopralluogo nella zona del ponte.
La Procura ha aperto un fascicolo per disastro colposo e
omicidio plurimo. “Noi dobbiamo rispondere a una sola domanda:
perché è successo? – ha detto il magistrato – Questo è il nostro
compito e per farlo faremo tutto quello che è necessario. Quando
l’inchiesta entrerà nel vivo e si andranno ad analizzare tutti
gli aspetti relativi alla progettazione, realizzazione e
manutenzione del ponte”. Nei prossimi giorni la polizia
giudiziaria acquisirà presso enti, società e gestori coinvolti a
vario titolo tutti gli atti necessari.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.