ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

De Laurentiis, Belotti? Siamo in esubero

Lettura in corso:

De Laurentiis, Belotti? Siamo in esubero

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) NAPOLI, 14 AGO - "Non sono innamorato di Belotti. Non voglio fare un torto a lui ma noi abbiamo una batteria tale di attaccanti che siamo in esubero". Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a Radio Kiss Kiss Napoli facendo il punto sugli ultimi giorni di mercato. "Io - ha detto De Laurentiis rispondendo alle critiche di chi vorrebbe una nuova punta per il Napoli dopo la cessione di Inglese al Parma - a casa mia faccio quello che voglio. Ho rispetto dei collaboratori e dell'allenatore ma non ho bisogno di fare un colpo di teatro. Io a 69 anni non devo dimostrare più niente a nessuno". Analizzando il reparto offensivo del Napoli, il produttore cinematografico ha spiegato: "Che faccio prendo un'altra punta per non far giocare gli altri? Come centravanti abbiamo Verdi, Mertens e Milik, che dobbiamo fare con loro, lasciarli in panchina? Uno come Inglese che lo scorso anno ha fatto doppia cifra non lo potevo tenere in panchina".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.