ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ferrari: Montezemolo, 'era un genio'

Lettura in corso:

Ferrari: Montezemolo, 'era un genio'

Ferrari: Montezemolo, 'era un genio'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - "Enzo Ferrari è stato un uomo geniale, coraggioso, determinato, sempre abile a stimolare i propri uomini, a motivarli e a guardare avanti. Mai indietro, sempre al domani soprattutto nei momenti difficili. Da lui ho imparato molto, a lui devo molto". Luca di Montezemolo, a lungo collaboratore di Enzo Ferrari e per 23 anni presidente della Casa di Maranello, ha ricordato così, in un'intervista al Tg5 in onda alle 20, la figura del fondatore a 30 anni dalla scomparsa. "Aveva anche un grande istinto naturale di marketing - prosegue un genio per come ha gestito la sua immagine e soprattutto la sua azienda, il marchio, il nome della Ferrari. Mi ricordo quando nel 1975 quando a Monza abbiamo vinto dopo 12 anni il mondiale con Lauda, io come giovane direttore sportivo gli telefonai dopo la gara e lo sentii per la prima volta commosso, quasi in lacrime, al telefono. Un uomo straordinario di grandissima intuizione e che ha sempre amato la sua azienda e il suo lavoro".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.